Passatempi

Il Calendario dell'Avvento

Il Calendario dell'Avvento

Il Calendario dell'avvento indica i giorni che mancano alla vigilia di NATALE. Si tratta di un'usanza molto popolare diffusa in special mpdo nelle nazioni di lingua tedesca che educa simpaticamente i bambini all'attesa del natale. Il calendario dell'Avvento puo' essere un delicato spunto per stimolare i bambini a fare qualche buon proposito giorno dopo giorno. Ai piccoli piace molto il gioco di aprire ogni giorno una finestrella per scoprire cosa contiene. Non e' neppure difficile realizzarlo in casa con del cartoncino bianco, forbici, colla, colori e un po' di fantasia. Il primo Calendario dell'Avvento fu stampato a Monaco di Baviera nel 1908, il suo ideatore fu GERHARD LANG il quale decise di continuare l'idea della madre che di anno in anno preparava per il Natale calendari colorati per tutti i suoi figli per ovviare allo stato di estrema poverta'che non poteva permettere l'acquisto di regali. A partire dagli anni 20 il calendario comincio' ad arricchirsi di piccole tavolette di cioccolata che venivano inserite sotto tutte le finestrelle (numerate da 1 a 24). Esiste un intero paese che ogni Natale si trasforma in un gigantesco CALENDARIO DELL'AVVENTO: si tratta di CHRISTKINDL una frazione di STEYR in Austria famoso anche per essere "l'ufficio postale" di Gesu' Bambino. 

Offerte Hotel